DISPOSITIVO DI SICUREZZA

La gara è organizzata in collaborazione con professionisti con una forte e accurata conoscenza del territorio.

La nostra preoccupazione principale è la sicurezza dei concorrenti in gara ma allo stesso tempo anche della popolazione locale.
Il rispetto delle popolazioni locali, degli spettatori, degli accompagnatori è garantito da un controllo molto rigido sui limiti di velocità in vigore in Marocco, sui percorsi di collegamento e sui percorsi di assistenza (controllati tramite il satellitare di tutti i veicoli in gara, dell’organizzazione, dell’assistenza, ecc…)

Tutte queste precauzioni perché vogliamo realizzare un’edizione 2018 senza alcun incidente come nel 2017.
Per qualsiasi domanda, non esitare a contattare il tuo referente.

Anche la POLIZIA e la GENDARMERIA REALE MAROCCHINA hanno ben accolto la gara nel rispetto della sicurezza di tutti. Il Marocco ci accoglie mettendo a disposizione il suo deserto, un terreno di gioco tanto prezioso quanto magnifico. In risposta a questa meravigliosa generosità dei marocchini e del regno del Marocco, il rally HoM si concentra sul “reciproco” rispetto e attenzione verso le popolazioni e le associazioni in difficoltà.

Per qualsiasi domanda, non esitare a contattare il tuo referente.

I punti chiave delle sicurezza

1 elicottero "HELICONIA" con 1 medico bordo

3 veicoli 4×4 con equipaggiamento medico (Tango 1 e 2) con 4 medici + 1 infermiere a bordo

I Tangos sono posizionati in pista e seguono le fasi

1 medico Capo

2 ambulanza con + infermieri a bordo

I CP si trovano nelle aree di copertura del telefono

1 fisioterapista sportivo (paracadutista, Red Bull, ciclista, pilota di auto / moto)

2 Sweepers

Hearts of Morocco

Inscrivez-vous à notre newsletter

Ne ratez plus aucune nouvelle du Rally et de son actualité.

Merci de votre inscription!